Rassegna Stampa

Cisti e fistola pilonidale

Tra le patologie di cui si sente parlare poco, sebbene siano piuttosto frequenti e alquanto fastidiose, una menzione particolare merita la cisti pilonidale (dal latino nidus pili, per il suo caratteristico aspetto di groviglio di peli). Si tratta di una patologia che colpisce la regione sacrococcigea (da cui il nome, forse più conosciuto. di cisti sacrococcigea) e di cui ci si accorge solo quando si manifesta la sua complicazione suppurativa: la fistola cutanea.

L'arcispedale Santo Spirito in Saxia

Silvia Mattoni, Massimo Mongardini, Marco ScarnòLibro l'arcispedale Santo Spirito in Saxia

Prefazione di Maria Rosaria Valensise

Come era organizzata l’assistenza ospedaliera nell’Ottocento? Faremo un viaggio nella vita sanitaria della città di Roma attraverso l’analisi del più antico e più importante nosocomio al mondo: l’Ospedale Santo Spirito in Saxia.

Cancro, troppe spese per le cure: meglio la prevenzione

Il Roma di Napoli del 23 mar 2007

NAPOLI, “Le cure contro il cancro rappresentano un grosso costo sociale. Le terapie sono molto dispendiose e incidono fortemente sul Sistema sanitario nazionale”, a parlare è Giampiero Cione, che all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, guida l’ambulatorio di Chirurgia colo-proctologica, nella divisione di Chirurgia endoscopica diretta dal professor Luigi Angrisani.

Stipsi

Intestino Pigro? Ci pensa il Chirurgo

Da sempre la stipsi cronica è considera ta una malattia inguaribile, frequentissima nelle donne, legata a una particolare conformazione anatomica e il cattive
abitudini alimentari. L'uso di lassativi diventa la regola e molto spesso prevale la rassegnazione a una qualità di vita scadente.

I lassativi non sono più l'unica soluzione. Una visita medica può aprire la strada per risolvere il problema in modo definitivo.

Editoriale

L'idea di un portale dedicato alle malattie organiche e funzionali del grosso intestino è nata dall'esigenza di informare il più ampio numero di persone su patologie spesso poco conosciute e poco divulgate dai media. La caratteristica del nostro sito sarà quella di mettere in comune le esperienze di specialisti di diverse branche e offrire un servizio di rapida informazione su tutte le novità più importanti del settore. Lavoreremo insieme a chirurghi, gastroenterologi, radiologi, endoscopisti, neurolgi, psicologi, oncologi, patologi ed altre figure professionali selezionate di volta in volta per la particolare esperienza dimostrata sia nella ricerca che nella clinica.

Pagine